Dalla Nuova Cronica di Giovanni Villani

giovanni-villani

Dalla Nuova Cronica di Giovanni Villani

Giovanni Villani (Firenze, 1276 – 1348) è stato un mercante, storico e cronista italiano, noto soprattutto per aver scritto la Nuova Cronica, un resoconto storico della città di Firenze e delle vicende a lui coeve.

 

D’uno grande miracolo ch’avenne a Santo Ambruogio in Fi­renze del corpo di Cristo.

 

Nel detto anno MCCXXVIIII, il dì di san Firenze, dì XXX di dicembre, uno prete della chiesa di Santo Am­bruogio di Firenze ch’avea nome prete Uguiccione, avendo detta la messa e celebrato il sacrificio, e per vec­chiezza non asciugò bene il calice; per la qual cosa il dì appresso prendendo il detto calice, trovowi dentro vivo sangue appreso e incarnato, e ciò fu manifesto a tutte le donne di quello munistero, e a tutti i vicini che vi furono presenti, e al vescovo, e a tutto il chericato, e poi si pale­sò tra tutti i Fiorentini, i quali vi trassono a vedere con grande devozione, e trassesi il detto sangue del calice, e misesi in una ampolla di cristallo, e ancora si mostra al popolo con grande reverenza.


Annunci

Un pensiero su “Dalla Nuova Cronica di Giovanni Villani

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...